Maxi Prado

Maxi viene dall’Argentina, dove ha dato in contributo fondamentale all a diffusione dello Swing dal 1998. La sua formazione in U.S.A. e Svezia è segnata dal contatto diretto con i grandi maestri: Frankie Manning, Norma Miller, Dawn Hampton. Il suo modo di ballare Lindy Hop è conosciuto per connessione, freschezza, sensibilità, fluidità, stile. La sua grande esperienza in discipline diverse gli consente di esprimersi con spontaneit à nell’improvvisazione, lasciandosi attraversare dalla Swing e traducendolo in movimento del corpo. Ama insegnare, si dedica all’innovazione rinnovando se stesso e cercando nuo ve fonti per sviluppare una tecnica di insegnamento che renda il ballo accessibile a tutti. Negli ultimi nove anni è stato invitato a fare lezione ed esibirsi a tan ti festival in Europa e in America latina , tra cui: Germania (Berlino, Colonia, Amburgo, Friburgo, Brema, Potsdam) , Spagna ( Madrid, San Sebastian, Alicante, Valladolid, Murcia, Santander, Marbella) , Portogallo (Oporto) , Svizzera (Berna, Losanna, Lucerna) , Austria (Vienna, Linz) , Olanda (Amsterdam) , Polonia (Varsavia, Cracovia) , Repubblica Ceca (Brno) , Croazia (Rovinj) , Egitto (Alessandria d’Egitto) , Brazile (Rio de Janeiro, San Paolo, Belo Horizonte, Campinhas) , Messico (Città del Messico, Puebla, Guadalajara) , Cile (Santiago, Valparaiso) E’ fondatore e direttore della scuola “Swing Out Stud io BA”, con sedi a Buenos Aires, Mar del Plata, La Plata e Bahia Blanca in Argentina, e a San Paolo in Brasile. Sempre attivo come insegnante, performer e coreografo, Maxi è un’ispirazione per tantissimi ballerini , da quest’anno anche a Roma!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *