L’associazione Savoy Swing

IL PROGETTO :

Lassociazione SAVOY SWING nasce con lobiettivo di creare una grande famiglia di appassionati, un punto di riferimento di alta qualità per coltivare e diffondere la danza, la musica, la cultura, il costume dellepoca doro dello Swing.

Le classi e la pratica sono momenti gioiosi di socializzazione, tengono vivi lo spirito di allegria, vitalità ed energia che sono le fondamenta dello Swing.

La didattica è strutturata per dare un servizio alla persona, per fornire strumenti di espressione individuale, condividendo la nostra esperienza maturata in tanti anni in Italia ed allestero.

___________________

COSA FACCIAMO:

– Scuola di ballo Swing

– Creazione e promozione di eventi

– Organizzazione di workshop con i migliori artisti della scena internazionale

– Selezione musicale (Dj set e band)

– Coreografie per videoclip, cinema, teatro, tv, eventi

– Collaborazione internazionale con artisti e musicisti

___________________

UN PO’ DI STORIA:

Savoy era il nome di una leggendaria sala da ballo di Harlem, a New York. La “casa dei piedi felici” , così era soprannominata, fu infatti un luogo decisivo per lo sviluppo della cultura musicale di origine afroamericana.

Tra le sue mura, tra il 1926 ed 1958, si incontrarono quei ballerini e musicisti che, influenzandosi a vicenda, hanno fatto nascere e crescere una serie di balli generi musicali destinati ad influenzare i decenni successivi.

Tra tutti, erano il LINDY HOP e quello che oggi chiamiamo JAZZ ROOTS ad infuocare le notti del Savoy, al ritmo sfrenato e travolgente della musica Swing.

Nella danza come nella musica, la forza dello Swing è ancora oggi il saper dare forma alla gioia di vivere e di stare insieme. La sua energia contagiosa ha fatto il giro del mondo, e grazie a questo oggi si balla il Lindy Hop da Stoccolma a Città del Capo, da Singapore a Melbourne, da Montreal a Buenos Aires.

Per molti si tratta di un colpo di fulmine e, come diceva il grande ballerino Frankie Manning, per i tre minuti di un brano Swing, ballare il Lindy Hop vuol dire vivere una storia d’amore.

Presentazione dei corsi 2018 – 2019

Savoy Swing Stagione 2018 – 2019

Una ventata di aria fresca, divertimento e qualità per innamorarsi dello Swing. La scuola SAVOY SWING ha allargato la sua famiglia con un progetto internazionale, che porta a Roma “resident teachers”, artisti invitati per condividere le loro doti di insegnanti, coreografi, performer per animare con noi le più belle serate romane! 

Gli ospiti speciali di questo nuovo anno di ballo arrivano da Turchia, U.S.A. e Argentina: sarà come studiare ogni giorno con l’energia e l’atmosfera di un workshop internazionale! Ci stiamo già preparando con un programma che comprende grandi “classici” – le fondamenta del ballo – e anche una novità assoluta in esclusiva a Roma: una nuova coreografia che ci ha insegnato quest’estate Norma Miller, la più grande ballerina vivente della storia del Lindy Hop!

Gli artisti ospiti affiancheranno gli insegnanti titolari nello svolgimento dei corsi per tutti i livelli, in modo da condividere la qualità tecnica che rende il ballo facile e divertente fin dai primi passi ed aggiungere un pizzico di stile per i ballerini più esperti.

In primavera, come sempre, arriva SAVOY SPRING JUMP, il festival internazionale di Lindy Hop, Charleston, Jazz Roots e Tip Tap. Dal 12 al 14 Aprile saranno per la prima volta a Roma gli Harlem Hot Shots, la più influente compagnia stabile di Lindy Hop nel mondo, e la favolosa Josette Wiggan, una delle grandi stelle del Tip Tap e Jazz Roots.